Scrivici in chat o via e-mail: help@vapefully.com. Siamo a tua disposizione dalle 8:00 alle 16:00 (lunedì-venerdì).

Suggerimenti e contatti

Siamo a tua disposizione dalle 9:00 alle 17:00 (lunedì-venerdì).

Hydro Brick Maxx Vaporizer

[CONSIGLI] HydroBrick Maxx Vaporizer

HydroBrick Maxx Vaporizer
HydroBrick Maxx Vaporizer

Il vaporizzatore HydroBrick Maxx è un successo assoluto tra i dispositivi portatili a butano! Da un lato, è estremamente efficiente, dall’altro genera una fantastica qualità del vapore. Non ci nascondiamo – ci siamo innamorati di questo dispositivo in un batter d’occhio. Controlla i nostri suggerimenti e scopri cosa ci ha fatto più impressione!

››› >>> Hai intenzione di fare acquisti? Acquista HydroBrick Maxx Vaporizzatore in un negozio VapeFully autorizzato .

1. HydroBrick Maxx vaporizer – preparazione

– HydroBrick Maxx, a differenza della maggior parte dei vaporizzatori, non richiede “burn-off” prima del primo utilizzo. Inoltre non ha una batteria, quindi non è necessario caricare.

– Il vaporizzatore HydroBrick Maxx può funzionare come il classico Sticky Brick (inalazione attraverso un bocchino di vetro) o come HydroBrick (inalazione attraverso un filtro ad acqua). Se questa è la tua prima esperienza con i vaporizzatori di Sticky Brick Lab, ti consigliamo di iniziare con l’inalazione attraverso un bocchino di vetro – in questo modo è più facile padroneggiare la tecnica di inalazione.

– Il filtro ad acqua può essere collegato a HydroBrick Maxx in due modi: direttamente al connettore maschio tipo 18mm o con un adattatore che fa parte del kit. In quest’ultimo caso, posiziona un’estremità dell’adattatore sul connettore da 18 mm su HydroBrick Maxx e l’altra estremità nel connettore del filtro ad acqua.

HydroBrick Maxx Vaporizer
HydroBrick Maxx Vaporizer

– HydroBrick Maxx è un vaporizzatore a convezione in cui le erbe vengono riscaldate da una corrente d’aria calda. Grazie a questo, la macinatura delle erbe ad una consistenza molto fine non è necessaria. Tutto ciò che devi fare è macinarle  con un normale macinino in una consistenza medio-grande.

– Le erbe dovrebbero essere semplicemente versate nella camera senza essere troppo compresse (questo ridurrebbe il flusso d’aria). La camera è abbastanza grande, ma non è necessario riempirla completamente – è sufficiente che le erbe coprano il setaccio. Puoi, ovviamente, versarne altre, ma se stai appena iniziando a imparare a usare Sticky Brick, ti ​​consigliamo di mettere una piccola quantità di erbe.

– Avrai bisogno di un  bruciatore di  buona qualità  i modelli più economici costano pochi euro, più professionali circa 15 – 18 €.

– È ancora più importante usare butano di alta qualità – consigliamo il gas Colibri. L’alta qualità del butano è necessaria perché la fiamma del bruciatore riscalda l’aria, che poi respiriamo. Il butano puro si decompone in acqua e anidride carbonica durante la combustione, rendendolo completamente innocuo e inodore. Il butano di bassa qualità può contenere additivi che è meglio non respirare, può anche avere un retrogusto sgradevole.

2. Vaporizzazione ed utilizzo

– Dopo aver versato le erbe nella camera, collega tutti gli elementi del vaporizzatore HydroBrick Maxx , il bocchino di vetro, il filtro ad ‘acqua o l’adattatore del filtro dell’acqua.

HydroBrick Maxx richiede la padronanza della giusta tecnica di respirazione. Secondo noi, la seguente tecnica è la migliore:

  • Avvia il bruciatore e regola la fiamma in modo che sia lunga circa 2 cm.
  • La fiamma della torcia è vicina all’ugello di vetro (presa d’aria), attraverso la quale l’aria calda entra nella camera. La punta della fiamma dovrebbe essere vicina all’ugello, ma non al centro. La fiamma del bruciatore dovrebbe essere diretta verso l’ugello dall’alto, perpendicolarmente ad esso (cioè non ad un angolo).
  • Inizia a inspirare molto lentamente finché non vedi una vapore visibile nel bocchino o di vetro (o filtro ad acqua). A questo punto, senza spegnere il bruciatore, aumenta il tasso di ispirazione – ora può essere potente quanto vuoi. Tuttavia, se la produzione di vapore cade, rilasciare leggermente l’inalazione.
  • Quando senti di aver già preso un sacco di vapore, spegni il bruciatore e tira un altro po ‘ nel bocchino o nel filtro ad acqua.

– Il vaporizzatore HydroBrick Maxx richiede di mescolare le erbe nella camera dopo poche inalazioni – questo garantisce anche la loro vaporizzazione. Raccomandiamo di mescolare le erbe ogni 2-3 inalazioni.

HydroBrick Maxx Vaporizer
HydroBrick Maxx Vaporizer

– Il vapore può essere più o meno denso a seconda della velocità di inspirazione e a seconda di quanto la presa d’aria sarà vicina alla fiamma. Devi solo sentirlo – consigliamo di sperimentare.

– Quando il tuo HydroBrick Maxx non è in uso, non lasciarlo mai unito con filtro ad acqua (ad esempio un paio di giorni.) – può causare gonfiore del legno e danneggiare l’intero dispositivo. Per la conservazione, si consiglia di applicare una copertura di legno che protegge il connettore di vetro ed è ideale per la conservazione del dispositivo.

HydroBrick Maxx ha un contenitore per le erbe – il contenitore va utilizzato come anche il dosatore che permette di misurare la giusta quantità di materiale.

– Se si nota che le erbe nella camera sono  molto scure o addirittura bruciate ( Es. hotspot) , è un segnale le inalazioni sono o troppo lente o che le erbe sono stati compresse troppo nella camera.

– Una quantità troppo bassa di vapore rilasciato significa che la tecnica di inspirazione non è adeguata, probabilmente l’inalazione è troppo veloce. L’uso della corretta tecnica di respirazione comporta il rilascio di grandi nuvole di vapore bianco.

3. Come pulire HydroBrick Maxx vaporizer?

– In HydroBrick Maxx la pulizia è richiesta solo dal connettore in vetro da 18 mm, dal boccaglio in vetro e dall’adattatore per filtrare l’acqua.

– Tutti gli elementi in vetro è meglio bagnarli con l’alcol isopropilico. Tuttavia,è importante rimuovere prima le guarnizioni da esse, in quanto potrebbero essere danneggiate a causa del contatto con l’alcol.

– In nessun caso si devono pulire gli elementi in legno con l’alcool – questo può causare un danneggiamento irreversibile. Gli elementi in legno possono essere puliti con una spazzola o un bastoncino igienico imbevuto di acqua tiepida. In quest’ultimo caso, scaricare l’acqua in eccesso dal bastoncino, dopo aver pulito e lasciato asciugare bene gli elementi in legno.

– Se hai bruciato accidentalmente le erbe nella camera (sono state accese), smetti immediatamente di respirare e rimuovi le erbe dalla camera il più rapidamente possibile. Continuando l’inalazione, le erbe nella camera inizieranno a bruciare ancora di più, il che rovinerà il gusto del vapore per le sessioni successive e potrebbe danneggiare il dispositivo. Dopo aver rimosso le erbe bruciate, pulisci l’interno dell’apparecchio con cotton fioc e acqua tiepida, lascia asciugare e ventilare bene. Dopo alcune inalazioni, l’aroma sgradevole sparirà completamente.

Consigliamo THCleaner per la pulizia di questo modello.

Sai già perché il vaporizzatore HydroBrick Maxx ha rubato i nostri cuori?Ha totalmente superato le nostre aspettative! E quali sono i tuoi sentimenti? Condividili nei commenti!

Se hai dubbi se il tuo vaporizzatore è adatto all’aromaterapia o desideri avere maggiori informazioni a riguardo, contattaci, i nostri esperti saranno lieti di darti una consulenza professionale e gratuita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *