Scrivici in chat o via e-mail: help@vapefully.com. Siamo a tua disposizione dalle 9:00 alle 17:00 (lunedì-venerdì).

Suggerimenti e contatti

Siamo a tua disposizione dalle 9:00 alle 17:00 (lunedì-venerdì).

Vaporizzatori per i senior : quale modello è il migliore?

Se una persona anziana vicino a te – un genitore, un nonno o un altro familiare – soffre di disturbi per cui le erbe curative potrebbero aiutarlo, allora è una buona idea comprare un vaporizzatore. Ti stai chiedendo se una persona anziana può gestire un vaporizzatore? Nel nostro testo, ti suggeriremo quali modelli scegliere in modo tale che il loro utilizzo non risulti problematico per l’anziano.

Come sapete, l’elenco dei disturbi in cui le erbe curative possono essere d’aiuto può essere molto lungo. Nel caso di molti disturbi, l’inalazione delle erbe può sostituire i farmaci che sono spesso gravosi per il corpo. Se stai leggendo questo testo , probabilmente anche tu sei un fan della vaporizzazione e non hai bisogno di convincerti.

È possibile insegnare ad utilizzare un vaporizzatore ad un anziano? Certo che sì! Di seguito ti suggeriamo quali caratteristiche dovrebbe avere un vaporizzatore per i più anziani e quali modelli specifici hanno queste caratteristiche.

Vaporizzatore per la categoria senior – ovvero quale?

Pensiamo a come dovrebbe essere un vaporizzatore per un anziano. A causa del fatto che il dispositivo sarà utilizzato per scopi medici, dovrebbe essere realizzato con materiali della migliore qualità possibile – ma la realizzazione di un dispositivo con materiali di altissima qualità è una questione ovvia, i modelli di evidente bassa qualità non sono presenti nel negozio  VapeFully.

Volcano Digit Vaporizer
Volcano Digit Vaporizer

Tuttavia, vale la pena assicurarsi che il modello scelto fornisca un vapore delicato e adeguatamente raffreddato, in modo che l’inalazione sia confortevole. Sarà anche importante la regolazione precisa della temperatura – ciò permetterà di regolare i parametri del vapore (la sua densità e la potenza) in base alle  preferenze personali.

Ricorda che un anziano che usa un vaporizzatore non si preoccupa di ottenere un effetto che lo metterà di buon umore, ma piuttosto di ottenere un effetto medico specifico. Il controllo completo della temperatura è quindi un prerequisito.

Ancora più importante, tuttavia, è la facilità d’uso: le persone anziane hanno spesso problemi con la vista e con la comprensione di dispositivi tecnicamente complessi. Quindi, cercheremo un dispositivo che sia molto facile da usare, in modo che dopo aver presentato il foglietto illustrativo, la persona anziana sia in grado di gestire il dispositivo da sola.

Lo stesso vale per la pulizia: un dispositivo che richiede una pulizia frequente e complicata non sarà una buona soluzione . Quindi punteremo ad un modello che richiede meno manutenzione possibile.

Per riassumere, per gli anziani sarà ideale un  vaporizzatore che fornisce vapore di altissima qualità, con una regolazione completa della temperatura e che sia il più semplice possibile da usare e da pulire allo stesso tempo. Quali modelli soddisfano questi criteri?

Vaporizzatore per la categoria senior – modelli consigliati 

A nostro avviso, la soluzione molto migliore per un anziano è un vaporizzatore stazionario. Di tutti i modelli disponibili sul mercato, Volcano Digit Vaporizer è la soluzione migliore. È un dispositivo progettato per un uso degli utenti che assumono le erbe a scopo medico  che spesso hanno problemi con vista, capacità motorie e con la gestione di dispositivi complessi.

Arizer Solo II Vaporizer
Arizer Solo II Vaporizer

Volcano Digit ha un display LCD molto grande e chiaro ed è estremamente facile da usare – dopo aver riempito la camera con le erbe, basta attaccarci un palloncino. Il riscaldamento è attivato con un pulsante e tramite l’altro pulsante si attiva il gonfiaggio del palloncino .

Inoltre, più di 1 palloncino può essere gonfiato con il contenuto di una camera, il che ne semplifica anche la gestione. La qualità del vapore è al massimo livello disponibile – è gustoso, liscio e non provoca irritazioni. Vulcano estrae le sostanze contenute nelle erbe in misura così efficiente sufficiente che sarà possibile farlo anche quando si usano basse temperature, nell’ordine di 180 gradi Celsius.

Una pulizia frequente non è necessaria  – è sufficiente se aiutiamo il proprietario del Vulcano a pulirlo una volta ogni due settimane. Volcano Digit sarà quindi la scelta migliore per una persona anziana tra tutti i vaporizzatori stazionari.

Tuttavia, se per qualche motivo desideriamo un modello portatile, la scelta migliore per gli anziani sarà Arizer Solo 2 VaporizerPerché questo modello? Arizer Tech (produttore di Solo 2) è un’azienda canadese che produce tutti i suoi dispositivi in ​​Canada, non in Asia.

Per questo motivo, tutti i vaporizzatori di questa azienda sono caratterizzati da un’eccellente qualità. Arizer Solo 2 ha un lungo bocchino di vetro, che non solo raffredda correttamente il vapore, ma assicura anche il suo gusto perfetto. La qualità del vapore è quindi ottima, così che l’inalazione è molto confortevole.

La temperatura può essere regolata liberamente al singolo grado Celsius, che consente di regolare i parametri del vapore alle preferenze individuali dell’utente. Arizer Solo 2 ha anche un display leggibile che visualizza i numeri con un carattere di grande dimensioni – la lettura della temperatura non sarà un problema anche per le persone con problemi di vista.

Arizer Solo 2 ha anche la batteria più potente tra tutti i modelli portatili, così che anche nel caso di uso quotidiano non sarà necessario caricarlo più di una volta alla settimana, il che è un grande vantaggio per una persona anziana.

Un altro importante vantaggio di questo modello è la pulizia –  è richiesta la pulizia  solo del bocchino in vetro,una volta ogni due settimane e basterà  immergerlo nell’ alcool isopropilico. Arizer Solo 2 Vaporizer sarà quindi la scelta migliore per i senior tra tutti i modelli portatili.

Anziano che vaporizza  – assolutamente si !

Convincere una persona anziana a vaporizzare potrebbe non essere inizialmente facile, ma quando questa persona sperimenterà l’effetto positivo dell’ inalazione, tutti i dubbi dovrebbero scomparire.

Un argomento importante è che la vaporizzazione, a differenza del fumo, non è dannosa,ed inoltre, anche utilizzando basse temperature, può dare un effetto psicoattivo trascurabile, pur portando gli effetti medici desiderati.

Se hai dubbi se il tuo vaporizzatore è adatto all’aromaterapia o desideri avere maggiori informazioni a riguardo, contattaci, i nostri esperti saranno lieti di darti una consulenza professionale e gratuita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Filter

Filter Search Results